Che cos’è Instagram Stories, come funziona  e perché lo preferisco a Snapchat nella comunicazione dei piccoli business?

Ho scelto un titolo strano ma non casuale: in questo articolo, che inaugura una nuova rubrica sul blog (leggi in fondo per saperne di più), voglio sviscerare l’argomento in un unico articolo lungo e approfondito dove potrai trovare tutto ciò che ti serve per capire e usare subito Instagram Stories. 

Ti spiegherò che cos’è la nuova funzione Instagram Stories, come si usa, pregi e difetti rispetto a Snapchat e altre informazioni utili e trucchi per sfruttarlo al meglio.  Pronti? 

 

Via!

[aggiornato il 19/10/2016]

Stories è una nuova funzione di Instagram ormai attiva da qualche mese che ti permette di pubblicare foto e video temporanei che scompaiono dopo 24 ore.

Già sentito vero?

1. Instagram Stories - Creating.jpg

Molti l’hanno infatti soprannominata Snapstagram perché effettivamente prende pesantemente spunto da Snapchat, il teen-social media.

Ecco cosa hanno principalmente in comune i due social media:

  1. Entrambi permettono di pubblicare contenuti temporanei che scompaiono dopo 24 ore
  2. Puoi aggiungere filtri e scritte alle foto e video
  3. Puoi salvare il contenuto che hai condiviso nel rullino
  4. Puoi controllare chi ha visto i tuoi contenuti

Per chi ha usato entrambi sono però evidenti le differenze. La più importante è sicuramente l’assenza dei simpatici filtri in 3d, le lenses di Snapchat, che rendono la comunicazione fresca, immediata e divertente e sicuramente molto più vicina agli stili comunicativi dei teenager. La possibilità di esplorare le storie sponsorizzate di Snapchat poi, è assente su Instagram.

Prima di proseguire sul perché preferisco Instagram Stories ci tengo a fare una precisazione teorica: Instagram e Snapchat sono entrambi Social Media (tecnologie e pratiche online che permettono la condivisione di contenuti fra le persone) ma appartengono a sotto-categorie diverse.

Instagram è un vero e proprio sito di social network  mentre Snapchat è un’app di messaggistica come whatsapp, telegram o messenger. Per farla breve: sono sostanzialmente due diversi strumenti di comunicazione per scopi e caratteristiche.

Perché preferisco Instagram Stories?

Sono principalmente 3 i motivi  che mi hanno fatto passare fin da subito al team #igstories.

1. La possibilità di esplorare contenuti senza difficoltà

Perché su Instagram la funzione esplora (la lente di ingrandimento) ti permette di scoprire ogni giorno nuovi account con possibilità praticamente infinite. Basta che fai una ricerca per hashtag e il gioco è fatto.  Anche gli account suggeriti (quelli che si aprono quando clicchi la freccetta sotto un profilo) sono un’ottima fonte di nuovi contatti e possibilità.

[Update del 19/10/16] A conferma di ciò Instagram ha inserito le “Top Stories” nella sezione Esplora, il che amplifica ulteriormente la possibilità di scoprire nuovi ed interessanti profili in linea con gli account che già seguiamo.

Su Snapchat invece o aggiungi gli amici con lo snap code o il nome utente. Questo, a parer mio, limita moltissimo la possibilità di creare nuove relazioni e contatti e lo rende più un’app molto divertente per la messaggistica privata fra amici più che uno strumento di comunicazione e marketing.

Questo però dipende sempre dalle persone cui ti rivolgi (vediamo dopo perché).

2. Instagram esiste da più tempo

Sembra un motivo stupido ma in realtà è molto importante. Puoi accedere ad una community più ampia e, cosa fondamentale, le persone sanno usarlo.

Questo è un dettaglio molto importante quando vuoi trasmettere un messaggio a un pubblico: non invii le email a tua nonna, giusto?

Utenti attivit Giugno 2016 Vincos
Qui puoi vedere la differenza nel numero di utenti attivi nel mese di Giugno 2016 per Instagram e Snapchat (Facebook ormai è inarrestabile e irrinunciabile in una strategia di comunicazione).

Una nuova funzione di un social già conosciuto come Stories invece è molto più facile da metabolizzare per chi usa Instagram, anche se non è esperto del mestiere. Un po’come è successo per le dirette su Facebook: tutti hanno capito quasi subito come usarle senza bisogno di tutorial o grandi annunci.

P.s. il 7/10/2016 solo Stories ha raggiunto i 100 Milioni di utenti attivi giornalmente

3. In generale molte più possibilità in un unico social

Sono una che ama le cose semplici e meno social uso meglio è per me e per la mia comunicazione. Non bisogna per forza essere su tutti i social, anzi! (Leggi qui perché).

Su Instagram puoi inserire link nella biografia (far visitare quindi il tuo sito o shop online), essere trovato tramite hashtag, seguire a tua volta moltissime persone e scoprire ogni giorno nuovi account interessanti. Insomma creare una community! Stories amplifica tutto ciò permettendoti di raccontare i retroscena della tua attività, il quotidiano e tutto ciò che nelle foto “ufficiali” non riesci a raccontare.

Questi sono i motivi per cui ho volentieri rinunciato a Snapchat per la comunicazione dei miei prodotti in virtù di un utilizzo più attento e strategico di Instagram.

Ma…

Ovviamente bisogna sempre valutare a chi ci rivolgiamo e quali sono i social su cui dovremmo stare e quali sono gli obiettivi che vogliamo raggiungere.

Rifletti bene sulle persone cui ti rivolgi perché è la base di qualsiasi attività tu svolga sui social (e altrove). Chi compra i tuoi prodotti? Se sono molto molto giovani allora Snapchat è perfetto! Ma se hai un pubblico più variegato allora ti consiglio di considerare Instagram. Fai sondaggi tra i tuoi fan e sonda un po’ il terreno, potresti avere delle piacevoli sorprese!

Se vuoi capire quale social fa per te e la tua attività scrivimi qui.


[MINI-GUIDA] Come funziona Instagram Stories

Se hai la versione aggiornata di Instagram dovresti aver notato dei cerchietti con le immagini del tuo profilo e  degli account che segui con un bordo colorato proprio in alto nella home dell’app, ecco quello è Instagram Stories. Con questa nuova funzione di puoi principalmente fare due cose: vedere le storie degli altri o pubblicare le tue.

Per vedere le storie degli altri basta cliccare sopra uno dei cerchietti e vedrai le Stories delle persone che segui una dietro l’altra.

 4 cose da sapere

  1. Puoi saltare una storia scorrendo a destra o sinistra;
  2. puoi decidere di non seguire più il profilo Stories di qualcuno. Per farlo devi tenere premuto sul cerchio di chi vuoi smettere di seguire e ti si aprirà una schermata come questa qui in basso, clicca non seguire più ed è fatta;
  3. puoi vedere le stories anche cliccando sull’immagine di un profilo su cui ti trovi;
  4. puoi rispondere alle storie se consentito

Come pubblicare foto su Instagram Stories

Invece per usare stories per pubblicare i tuoi contenuti devi cliccare sul simbolo a forma di “+ “e si aprirà la fotocamera.

5 Cose da sapere per usarlo al meglio

  1. Una volta scattato, scorrendo a destra o sinistra potrai scegliere fra diversi filtri;
  2. puoi aggiungere del testo, cambiare orientamento (centrato o a bandiera)  colorarlo
    quick tip ➡ puoi ingrandire o rimpicciolire il testo semplicemente facendo lo stesso gesto che usi per zoomare le foto
  3. puoi disegnare con lo strumento pennello (2 tipi) o evidenziatore /neon,
    quick tip ➡ se clicchi sul cerchio con 3 puntini a sinistra puoi anche modificare la misura del pennello!
  4. puoi controllare le impostazioni delle tue storie selezionando la rotellina sulla sinistra: chi può vedere le tue stories, come salvare e la possibilità di essere contattati vi messaggio diretto;
  5. puoi scegliere se scattare una foto subito o inserire un contenuto recente accedendo al tuo rullino (leggi più in basso per capire come sfruttare la funzione!).

instagram_stories_momoko_handmade_3.jpg

I contenuti recenti su Stories

L’ultima funzione che ho citato  è quella che secondo me  ha davvero moltissime potenzialità e ti risparmierà anche del tempo.

Come ti ho spiegato più sopra quando accedi su Instagram Stories hai due possibilità: puoi scattare foto o registrare video in diretta oppure, e qui viene il bello, accedere ai contenuti recenti sul tuo telefono.

Questo significa che puoi utilizzare anche dei contenuti che hai creato il giorno prima e quindi risparmiare tempo quando pubblichi su Stories senza doverti arrovellare su cosa creare la mattina (che tanto qualsiasi lavoro si faccia non abbiamo mai tempo la mattina…)

Facciamo un esempio.

Se sei solita dare il buongiorno su Snapchat ai tuoi follower, con la funzione contenuti recenti puoi preparare qualcosa dalla sera prima e poi pubblicarlo il giorno dopo senza dover perdere tempo la mattina
È semplicissimo da usare (io l’ho scoperto casualmente!):

  • Ti basta tenere premuto sullo schermo tirare lentamente verso il basso e potrai vedere gli ultimi contenuti
  • Scegli quello che ti interessa (sono Massimo 5)
  • Pubblica!

Ma c’è di più: se ti piace Snapchat e non vuoi rinunciarci del tutto ho un trucchetto per te…

Come pubblicare un video o foto di Snapchat su Instagram Stories

Diciamolo, le lenses di Snapchat rendono tutto più divertente e a volte ce le vedresti proprio bene anche su Instagram Stories oppure hai già pubblicato su Snapchat e vuoi condividere quel contenuto anche su Stories. Ecco come fare a pubblicare da Snapchat a Instagram Stories:

1. Vai sulle impostazioni di Snapchat > Ricordi > Salva sul rullino

2. Scatta il contenuto su Snapchat  > Salvalo

snapchat-stories-momoko-handmade-3

3. Apri Instagram > Stories > Contenuti recenti> scegli la foto o il video di Snapchat > Pubblica!

snapchat-stories-momoko-handmade-4

Fatto!

Semplice vero? 😉

Ecco il procedimento riassunto in una gif

gif-snapchat-stories-momoko-handmade

Se hai qualche problema nel fare questa operazione scrivimi nei commenti sarò felice di aiutarti!

L’articolo è finito e spero ti sia piaciuto,

se vuoi approfondire su Snapchat:

Il fantastico mondo di Chiara Ferragni su Snapchat

Un articolo curatissimo e dettagliato su Snapchat di Giuliano Ambrosio (Julius Design)

Ti consiglio alcuni dei miei account preferiti su Instagram Stories:

  • Pretty In Mad di Erika Rossin: è inutile, con lei non c’è storia, quando si parla di contenuti di qualità freschi e divertenti devi seguire lei e prendere carta e penna per prendere appunti, un sacco di appunti 😉
  • My Selfie Cottage di Rita Bellati: Rita ti trasporta nel suo mondo vintage e un po’ fiabesco e se le sue foto sono pazzesche apprezzerai tantissimo anche il suo stories.
  • 5tinf: Se già adoravo le sue splendide tavole colorate e decorate ora amo ancor di più il suo stories, ricco di spunti e trucchi del mestiere

Le monografie sui social, una piccola spiegazione 

Tutti noi artigiani, creativi e artisti siamo accomunati da una cosa: non abbiamo tempo.

Tempo di dedicarci alla promozione del nostro prodotto o servizio, tempo di scrivere sul blog o sui social. Perchè la maggior parte di esso va spesa proprio nell’ideazione, progettazione e creazione del prodotto.

Allora ecco che, dato che sono una specie di Frankestein, ho pensato di iniziare a scrivere e condividere le mie conoscenze: sono infatti creativa, sarta e artigiana ma anche social media addict e content manager per lavoro e so bene le difficoltà e l’impegno che richiedono sia l’uno sia l’altro.

Le monografie che scriverò sui social media servono a me, per ricordare tutte le cose che ho scoperto e imparato negli anni su questi splendidi e speciali strumenti di comunicazione, ma le scrivo qui e non su un quaderno perché penso che questi strumenti debbano essere accessibili a tutti e compresi in ogni sfumatura.

E poi perché condividere è bello. 🙂


Grazie per essere arrivata/o sino a qui nella lettura, hai avuto coraggio!

Ora sii un vero guerriero della tastiera e commenta o condividi se ti è piaciuto l’articolo!

Alla prossima!

Giulia – Momoko

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...